KNOLL Maschinenbau GmbH
Schwarzachstraße 20
D-88348 Bad Saulgau

phone
print
email

Impiego

L'AerosolMaster 4000 ATS di KNOLL è un sistema di lubrificazione a quantità minime pressoché per qualsiasi processo di produzione con tagliente geometrico, ad esempio in centri di lavorazione, linee di trasferimento, torni, frese, perforatrici e seghe. Grazie alla vasta gamma di prodotti e all'eccezionale tecnologia ATS (lubrificazione in asciutto ad aerosol) l'impianto è idoneo per

  • una lavorazione semplice con alimentazione esterna o interna ad aerosol
  • esigenti processi di lavorazione, dove vale almeno uno dei seguenti criteri: produzione di massa, perforazione di fori profondi, forme filettate, regime elevato, diversi utensili, piccoli utensili, utensili monolitici, multimandrino, linee di trasferimento, industria automobilistica, industria aerospaziale, industria medica, industria degli utensili/ della costruzione di forme

Caratteristiche

Vantaggio

Quantità di olio e pressione dell'aria regolabili con 30 programmi diversi a seconda delle necessità

• Qualità definita di Aerosol e flusso costante di Aeosol anche in caso di utensili alternati
• Nessune variazioni di pressione nel utensile
• Elevata stabilità del processo
• Lunga vita utile degli utensili, brevi tempi di lavorazione
• Basso consumo di aria

Aerosol molto fine e omogeneo

• Basse perdite di lubrificante
• Alto regimi fino a 45.000 giri/min possibile

Produzione di truciolo pressoché asciutta

• Nessun incollaggio
• Necessità di pulizia minima 

Disponibilità immediata dell'aerosol all’utensile dopo l'avvio del mandrino

• Nessun tempo di attesa
• Elevata sicurezza del processo

Possibilità di installare lunghe connessioni di adduzione. Fino a 50 m

Installazione flessibile

Collegamento opzionale alle macchine tramite ProfiBus o ProfiNet

• Programmazione NC veloce e variabile
• Adattamento semplice
• Facile utilizzo

Controllo da PLC macchina cliente con blocchi di programmazione forniti da KNOLL

Ideale per clienti OEM

Descrizione

  1. L'aria compressa fluisce nel tubo di Venturi attraverso una valvola regolatrice della pressione dell'aria
  2. L'olio viene aspirato dal serbatoio per effetto venturi e miscelato con l’aria per formare un aerosol molto fine
  3. Le valvole regolatrici della pressione dell'aria e dell'aerosol definiscono la quantità e il grado di concentrazione dell'aerosol
  4. Le valvole regolatrici della pressione dell'aria e dell'aerosol definiscono la quantità e il grado di saturazione dell'aerosol
  5. Quindi la miscela olio/aria attraversa in sequenza:   
    → Alimentatore rotante
    → Mandrino
    → Attacco utensile
    → Utensile
     

Schema

Trasferimenti di dati

Sistema di lubrificazione a quantità minima AerosolMaster 4000 ATS

Qui potete trovare la nostra gamma completa di sistemi di lubrificazione a quantità minima:

We use cookies to best adapt this website to your needs and to improve our services. The further use of the website is understood as agreement to our rules on cookies.