KNOLL Maschinenbau GmbH
Schwarzachstraße 20
D-88348 Bad Saulgau

phone
print
email
Mitarbeiter der KNOLL Maschinenbau GmbH montiert Vakuumfilter VLO
Filteranlage Vakuumfilter VLO - KNOLL Maschinenbau GmbH

Campi d'impiego

Il filtro a vuoto VLO assolve la funzione di lavaggio di lubrorefrigeranti nei processi di rettifica. Un impiego tipico è rappresentato dalla rettifica di profili senza olio di lavorazione. La modulabilità di semplice attuazione del filtro ne consente il montaggio su macchine singole o, con ruolo centralizzato, per più macchine. Si ottiene in ogni caso  un olio pulito e un deposito concentrato e asciutto. Il tutto senza ricorrere ad additivi di filtraggio.

Caratteristiche

  • Deposito con umidità residua minima
  • Filtraggio continuato senza interruzioni per il risciacquo
  • Portata filtrante modulabile da 300 a 900 litri di olio al minuto a parità di superficie
  • Possibile espansione successiva dell'impianto
  • Possibile configurazione ridondante delle unità filtranti
  • Possibili diversi livelli di filtraggio per ogni unità filtro

Funzione

Processo di filtraggio 

Una pompa invia il liquido sporco nella camera di accumulo. Esso attraversa quindi il nastro senza fine che ne attua il filtraggio. Una volta pulito raggiunge la camera filtro e da lì il serbatoio di servizio. Nella camera filtro la pompa di filtraggio genera una pressione negativa. In seguito alla elevata differenza di pressione sulla superficie del filtro viene a formarsi sul nastro senza fine uno spesso deposito di materiale. Tale deposito attua un'azione filtrante tale da separare anche le particelle di sporco più minute.

Rigenerazione del nastro filtrante 

Maggiore è lo sviluppo del deposito, maggiore è la resistenza alla penetrazione attraverso la superficie del filtro. Ne consegue un aumento della depressione nella camera filtro. Quando la pressione raggiunge un valore soglia prestabilito, il nastro viene fatto avanzare di un settore successivo. La superficie di filtraggio può così servirsi di un settore del nastro ad alta permeabilità, fatto che determina un incremento del volume di flusso.

Il nastro filtrante continuo attraversa le seguenti stazioni:

  1. Colonna di filtraggio (separazione delle particelle di sporco)
  2. Percorso di essiccamento (estrazione del liquido dal deposito concentrato)
  3. Dispositivo di spazzolamento (rimozione di particelle grosse)
  4. Dispositivo di risciacquo (rimozione di particelle fini)

Trasferimenti di dati

Sistema filtrante

Filtro a vuoto VLO

Qui potete trovare la nostra gamma completa di filtri:

We use cookies to best adapt this website to your needs and to improve our services. The further use of the website is understood as agreement to our rules on cookies.