KNOLL Maschinenbau GmbH
Schwarzachstraße 20
D-88348 Bad Saulgau

phone
print
email
Mitarbeiter der KNOLL Maschinenbau GmbH montiert Flüssigkeitszentrifuge CA 100

La centrifuga automatica CA 100 è un separatore centrifugo per la depurazione fine continua dei lubrorefrigeranti (KSS) e di altri fluidi di processo industriali. Caratteristiche salienti sono l'elevata capacità di separazione, persino delle più piccole particelle, e lo svuotamento automatico delle impurità.

Flüssigkeitszentrifuge CA 100 – KNOLL Maschinenbau GmbH

Campi d'impiego

La centrifuga per fluidi CA 100 è ideale per il trattamento supplementare del refrigerante nei sistemi di depurazione dei KSS centralizzati e nelle singole macchine. Essa impedisce l'accumulo delle particelle fini di acciaio, metallo duro, silicio, ceramica, grafite, ecc. Altri campi d'impiego sono la concentrazione di fango di filtri a controlavaggio e la depurazione a massimo flusso delle piccole quantità di fluido proveniente dai processi di finitura di precisione.

Caratteristiche

  • Ottimo rapporto prezzo-prestazioni
  • Breve ciclo di rigenerazione grazie al sistema di frenatura meccanico
  • Azionamento diretto tramite accoppiamento, a regolazione di frequenza, esente da usura
  • Isolamento acustico e dalla nebbia d'olio tramite sportello di chiusura
  • Controllo elettronico delle vibrazioni con funzione di arresto automatico
  • Controllo della velocità separato per motore e tamburo
  • Lavaggio automatico del rotore e delle valvole della forza centrifuga
  • Quadro elettrico ad armadio, con possibilità d'installazione su 3 lati

Funzione

1. Separazione

Il tamburo accelera fino alla massima velocità. Dopo l'ingresso, il fluido sporco si distribuisce ad anello lungo la parete del tamburo per effetto della forza centrifuga. Le particelle di sporco, essendo più dense del fluido, migrano verso l'esterno e si raccolgono sulla parete del tamburo. Un tubo raccoglie il fluido depurato e lo scarica dal tamburo.

2. Essiccamento  

Dopo un intervallo di tempo impostabile, l'alimentazione del fluido s'interrompe. Al diminuire della velocità si aprono le valvole della forza centrifuga attraverso le quali ora il fluido residuo può uscire dal tamburo.

3. Svuotamento

Il freno arresta e blocca il tamburo in pochi secondi. Nella direzione opposta, nel tamburo bloccato, i raschiatori ruotano a bassa velocità. Lo sporco palabile cade verso il basso dalla centrifuga.

4. Lavaggio

Il tamburo accelera fino alla velocità di essiccamento e per un lasso di tempo il fluido scorre di nuovo nella centrifuga. Successivamente scattano di nuovo le fasi di essiccamento e di svuotamento (punti 2 e 3).

Trasferimenti di dati

Sistema filtrante

Centrifuga per fluidi CA 100

Qui potete trovare la nostra gamma completa di filtri:

We use cookies to best adapt this website to your needs and to improve our services. The further use of the website is understood as agreement to our rules on cookies.