KNOLL Maschinenbau GmbH
Schwarzachstraße 20
D-88348 Bad Saulgau

phone
print
email

Impiego

L'AerosolMasterTM 4000 Cryolub di KNOLL è un sistema di lubrificazione a quantità minime con tecnologia di raffreddamento criogenico adatto ai processi di produzione con asportazione di truciolo; centri di lavoro, transfer torni, fresatrici, foratrici e segatrici.

Grazie all'eccezionale tecnologia ATS in combinazione con la tecnologia di raffreddamento criogenico Cryolub, l'impianto è idoneo per lavorazioni gravose su leghe a base di titanio e nichel, Inconel, materiali compositi (ad es. carbonio) nelle applicazioni medicali e nell'industria aeronautica ed energetica.

Caratteristiche

Vantaggio

Quantità di olio e pressione dell'aria regolabili con 30
programmi diversi a seconda delle necessità

• Qualità definita di aerosol e flusso costante di aerosol anche in caso di utensili alternati
• Nessuna variazione di pressione nell'utensile
• Elevata stabilità del processo
• Elevate durate degli utensili, brevi tempi di lavorazione
• Basso consumo di olio e di aria
• Facile utilizzazione

Aerosol molto fine e omogeneo

Basse perdite di lubrificante

Produzione di truciolo pressoché asciutta

• Nessun incollaggio
• Necessità di pulizia minima per componenti e macchine

Disponibilità immediata di aerosol e CO² al
tagliente dopo l'avvio del mandrino

• Nessun tempo di attesa
• Elevata sicurezza del processo

Possibilità di installare lunghe connessioni di adduzione. Fino a 50 m

Installazione flessibile

Collegamento opzionale di macchine tramite
ProfiBus o ProfiNet

• Programmazione NC veloce e variabile
• Adattamento semplice
• Facile utilizzo

Quantità di CO² regolabile a seconda delle necessità

• Bassi consumi
• Temperatura ottimale degli utensili
• Temperatura del pezzo = temperatura ambiente

Descrizione MQL

  1. L'aria compressa fluisce nel tubo di Venturi attraverso una valvola regolatrice della pressione dell'aria
  2. L'olio viene aspirato dal serbatoio per effetto venturi e miscelato con l’aria per formare un aerosol molto fine
  3. Le valvole regolatrici della pressione dell'aria e dell'aerosol definiscono la quantità e il grado di concentrazione dell'aerosol
  4. Quindi la miscela olio/aria attraversa in sequenza:
    → Alimentatore rotante
    → Mandrino
    → Attacco utensile
    → utensile
     

Descrizione Cryolube

  1. Alimentazione CO²: da parte del cliente
  2. Valvola di chiusura CO²: in caso di pericolo, interrompe l'alimentazione di CO²
  3. Valvola regolatrice CO²: regola la potenza frigorifera tramite la portata di CO²
  4. Distributore CO² (opzionale): consente ulteriori ugelli di raffreddamento esterni
  5. Valvola di commutazione CO²: garantisce rapidi tempi di reazione
  6. Aerosol e/o CO2 fluiscono sull'utensile o sull'ugello esterno

Schema

Trasferimenti di dati

Sistema di lubrificazione a quantità minime AerosolMasterTM 4000 Cryolub

Qui potete trovare la nostra gamma completa di sistemi di lubrificazione a quantità minima:

We use cookies to best adapt this website to your needs and to improve our services. The further use of the website is understood as agreement to our rules on cookies.