Ordinato oggi – consegnato domani

Il produttore di pompe KNOLL non continua solamente a sviluppare i propri prodotti, ma anche le prestazioni di fornitura.

Ordinato oggi – consegnato domani

KNOLL Maschinenbau è uno dei fornitori leader di impianti di trasporto e filtraggio per trucioli e lubrorefrigeranti per l'industria della lavorazione dei metalli. Oltre a ciò l'azienda proveniente di Bad Saulgau, nella Foresta Nera, già da molti anni poté farsi un nome come produttore di pompe. Un prodotto vincente è la pompa a vite KTS che nonostante la forte richiesta è sempre fornibile dal deposito.

Schraubenspindelpumpe KTS - KNOLL Maschinenbau GmbH

KNOLL costruisce la pompa KTS già da più di 25 anni, ed essa rappresenta la soluzione ideale per il trasporto di lubrorefrigeranti (oli, emulsioni, soluzioni acquose) per applicazioni ad alta pressione con le macchine utensili. Il successo lo mostrano i circa 200.000 esemplari venduti. Questo successo è dovuto al continuo sviluppo – non solamente delle caratteristiche tecniche, ma anche delle prestazioni di fornitura.

Negli ultimi anni la KNOLL fu in grado di aumentare la propria capacità produttiva in modo tale da consentire una continua fornitura della pompa KTS dal magazzino nonostante la forte richiesta. L'offerta comprende numerosi set di conversione, i quali consentono l'installazione ed il collegamento in occasione di raccordi di pompe a vite con altre dimensioni e una sostituzione semplice.

Il fatto che la soddisfazione dei clienti presso KNOLL gioca un ruolo più importante in confronto ai risultati di vendita si esprime nell'offerta di servizi di riparazione a costi contenuti che ovviamente viene gradito dai clienti. Perlomeno sono circa 1000 pompe KTS all'anno che presso la KNOLL possono essere riaggiustate sostituendo i componenti d'usura.

Rivestimento dei mandrini per una lunga durata

A proposito dell'usura: a partire dal 2018 la KNOLL offre un'opzione di rivestimento dei mandrini della pompa KTS con uno strato protettivo, anti-usura per prolungarne la vita utile. Lo strato di slittamento applicato, con una durezza fino a 3300 HV, risulta particolarmente interessante per impieghi in cui il KSS è contaminato di particelle estremamente dure, per esempio in applicazioni di rettifica.

Anche lo sviluppo di una nuova dimensione costruttiva, la KTS 25-34 che provvede a un impiego efficiente particolarmente nella lavorazione di alluminio, si orienta alle esigenze del cliente. Essa copre l'ambito di trasporto flussometrico da 20 l/min con 70 bar a partire di una potenza del motore di < 4 kW.

Più efficienza: motore globale IE3 e nuovo convertitore di frequenza

La KNOLL Maschinenbau introdusse un ulteriore elemento di economicità ed efficienza energetica delle pompe KTS già nel 2015. Da allora il 95 percento delle pompe ad alta pressione KTS vengono dotate di un motore standard nuovamente sviluppato. Questo cosiddetto „motore globale“ è conforme alle diverse esigenze dei singoli paesi – sia IE3 in Europa oppure NEMA Premium Efficiency (esecuzione UL/CSA) negli USA. Oltre a ciò esso è dotato anche del China Energy Label. Grazie alla standardizzazione è fornibile franco magazzino fino a una potenza di 30 kW.

Anche l'allestimento opzionale con un nuovo convertitore di frequenza a partire dal 2016 e l'impiego di un firmware speciale fu accolto con soddisfazione dal mercato. In questo modo la nuova KTS è in grado di regolare il suo numero di giri molto più velocemente in confronto ai tradizionali controlli a valvola. L'aumento di pressione a circa 100 bar avviene in soli 0,3 secondi. In questo modo è possibile ridurre i tempi morti sulla macchina utensile entro i singoli passi di processo e quindi anche i tempi di ciclo. Il risultato: un'aumento di produttività. Siccome il convertitore di frequenza limita anche la corrente di avvio circa al 30 % del tasso finora necessario, l'utente oltre a ciò risparmia anche energia.

Nuove pompe centrifughe

Oltre alla pompa a vite KTS la KNOLL sviluppa e produce numerose pompe centrifughe. Anche esse vengono impiegate nella lavorazione di metallo per il trasporto di lubrorefrigeranti e trucioli. Il relativo portfolio di pompe per sostanze pure, contaminate e trituratrici consentono flussi volumetrici fino a 1600 l/min, pressioni fino a 6 bar e una grossezza di grana fino a 20 mm.

Lo sviluppo più recente fu quello della pompa trituratrice TSC 50, dotata di una girante radiale semiaperta e un dispositivo di taglio, per la triturazione di trucioli di alluminio fino a una dimensione pompabile di circa 10 a 20 mm. Il campo d'impiego ottimale della TSC 50 si aggira da 300 a 500 l/min. La pompa per sostanze contaminate, TSK 50, è eseguita praticamente nello stesso stile della TSC 50. Manca solamente il trituratore; al suo posto è dotata di un Inducer che aiuta a ridurre il pericolo di cavitazione. Per ciò le pompe sono sostituibili 1:1 e sono disponibili dei relativi set di modifica.

 

Pompe a vite di KNOLL del tipo KTS…

… sono pompe a spostamento per sostanze lubrificanti e poco abrasive. Sostanzialmente la pompa è composta da tre componenti: la cassa di aspirazione, la cassa della girante e la cassa di pressione con passaggio di strozzamento, passaggio a tenuta dell'albero e cuscinetto principale all'esterno. La cassa della girante è composta di due gusci di ceramica in un alloggiamento di acciaio e contiene un mandrino di azionamento nonché due aste.

B01_KNOLL_KTS-Pumpe

Foto
Foto
Fornibile dal magazzino: la pompa a vite KTS della KNOLL Maschinenbau. jpg (168 KB)

B02_KNOLL_ Motor

Foto
Foto
Il motore globale IE3 integrato nelle pompe della KNOLL non serve solamente per risparmiare l'energia durante l'esercizio: grazie al suo standard è disponibile in breve tempo è risulta più economico di esecuzioni speciali. jpg (172 KB)

B03_KNOLL_TSC50

Foto
Foto
Le pompe centrifughe di KNOLL – nell'immagine una pompa trituratrice TSC 50 – trovano impiego soprattutto nella macchine utensili per il trasporto dei lubrorefrigeranti e trucioli come anche la pompa a vite KTS. jpg (208 KB)